La Disamis Srl

La Disamis è una società nata nel 2002 ed operante nel campo degli studi, valutazioni e ricerche socioeconomiche, con competenze in materia di sviluppo locale, politiche attive per il lavoro, creazione di impresa, pari opportunità, analisi dei fabbisogni formativi, formazione e facilitazione di processi partenariali, con particolare riferimento alle dinamiche ed alle modalità di interazione in rete tra attori.

La società fornisce consulenza, assistenza tecnica ad enti ed istituzioni (pubblici e privati) nell’identificazione, elaborazione, gestione, monitoraggio e valutazione di programmi e progetti di sviluppo, nonché nell’elaborazione di ricerche socio-economiche e di studi di fattibilità nei differenti ambiti di competenza. La missione e la strategia della Società fanno riferimento all’applicazione delle metodologie comunitarie di gestione del ciclo di progetto, che le consentono la loro applicazione in una pluralità di settori e campi d’intervento, dallo sviluppo territoriale all’animazione territoriale, dal sistema delle PMI agli aspetti di infrastrutturazione e di dotazione commerciale ed alla animazione di reti territoriali di sviluppo, alla progettazione in campo economico e sociale.

 

 

Svolge attività di animazione territoriale curando in particolare momenti di formazione e facilitazione (con metodologia GOPP- Goal Oriented Project Planning) di gruppi di lavoro partenariali finalizzati alla programmazione ed alla progettazione di iniziative specifiche (sviluppo locale, inclusione sociale, valorizzazione culturale, tutela ambientale, politiche di genere, creazione d’impresa, politiche attive per il lavoro) e di rafforzamento della cooperazione in rete tra attori.

La Disamis possiede specifiche conoscenze per la predisposizione di modelli di analisi finalizzati alla Valutazione e Monitoraggio di supporto alla Programmazione della PA in materia sia di Politiche di Formazione Professionale che Politiche di Sviluppo Locale e Creazione d’Impresa.

E’ da segnalare l’esperienza maturata dalla Società e dalle risorse in essa operanti nella predisposizione di strumenti di indagine specifici di indagine socio-economica (questionari e tracce di intervista), nella raccolta delle informazioni (con modalità di somministrazione sia telefonica che itinerante), nella sistematizzazione dei dati di indagine e nella diffusione finale (convegni di presentazione, pubblicazioni, CD-rom).